Kell ed il progetto INTESA vanno in scena a Firenze image

Il 22 novembre 2017 si è tenuto a Firenze il convegno “La ricerca va in scena: politiche in azione”: presentazione di progetti e risultati di attività di ricerca condotta in Toscana. Durante la sessione della mattina sono stati presentati i progetti e risultati delle  attività di ricerca condotte in Toscana. I progetti di ricerca, realizzati in collaborazione da imprese, università e centri di ricerca pubblici e privati operanti in Toscana riguardano: le nuove tecnologie del settore energetico, con particolare riferimento al risparmio energetico e alle fonti rinnovabile e la Piattaforma tecnologica integrata per l’optoelettronica, la fotonica, l’ICT, la robotica e le altre tecnologie abilitanti connesse. Nell’ambito del convegno è stato presentato il progetto “INTESA: Servizi ICT Integrati per il benessere ...

Continue Reading

Forum Mediterraneo in sanità Bari 12 e 13 settembre image

Sicurezza, responsabilità, innovazione sono stati i temi del Forum dedicato a “Innovazione e sostenibilità delle cure: le proposte da sud” tenutosi alla Fiera del Levante. Il programma ha offerto diversi e contemporanei contesti di confronto sui temi di interesse per tutti gli operatori sanitari e i cittadini offrendo l’opportunità di conoscere più nel dettaglio cosa sta accadendo nel contesto sanitario pubblico. Nell’ambio del convegno particolare interesse ha suscitato la sessione dedicata alla telemedicina e domiciliarità coordinata dal Direttore Generale ASL Lecce Silvana Melli e dal Direttore Generale ASL Brindisi Giuseppe Pasqualone. Cesare Aragno (direttore tecnico della Kell) ha rappresentato TBS Group uno dei più importanti gruppi attivi nel settore. Una realtà con un fatturato da 200 milioni, 2mila addetti, 930mila ...

Continue Reading

TENECO, uno dei progetti selezionati per la celebrazione dei 60 anni dei trattati di Roma image

Kell ha collaborato al progetto “TENECO –Sistema di Supporto alla TeleNeurochirurgia“, attuato nella Regione Lazio e cofinanziato dal Programma operativo regionale del Fondo europeo di sviluppo regionale 2007-2013 (POR FESR 2007-2013). Il progetto è uno dei 60 progetti cofinanziati dai Fondi Strutturali e di Investimento dell’Unione Europea al centro della campagna di comunicazione realizzata dall’Agenzia per la Coesione Territoriale e dalla Rappresentanza della Commissione Europea in Italia con la collaborazione di tutte le Autorità di Gestione dei Programmi Operativi Nazionali e Regionali per celebrare il 60esimo anniversario della firma dei Trattati di Roma. L’iniziativa rientra nell’ambito delle celebrazioni per il 60esimo anniversario della firma dei Trattati di Roma. Una narrazione fatta di immagini con l’obiettivo di dare risalto e raccontare ...

Continue Reading

Kell presenta 2CARE a MEDiT 2016. image

il 26 e 27 Ottobre 2016 alla Fiera di Vicenza, si è tenuto MEDiT, manifestazione  a carattere nazionale dedicata all’innovazione e allo sviluppo tecnologico nei comparti della sanità, organizzata da Fiera di Vicenza con il patrocinio della Regione del Veneto e in collaborazione con Arsenàl.IT – Centro Veneto Ricerca e Innovazione per la Sanità Digitale. Kell  ha avuto l’opportunità di presentare la propria soluzione per la telemedicina domiciliare denominata 2 CARE. 2 Care è la soluzione Kell per il tele-monitoraggio domiciliare di pazienti con malattie croniche e di  persone anziane. 2 Care è una soluzione di semplice utilizzo per pazienti e infermieri professionali, interfacciata con i dispositivi clinici di monitoraggio più diffusi sul mercato.

Continue Reading

Conferenza finale del progetto ITACA ad Atene- 24 giugno 2016 image

La conferenza finale del progetto ITACA “Satellite Remote Sensing Technology in Underwater Archaeology” si terrà ad Atene il 24 giugno 2016 nella prestigiosa sede Hellenic Maritime Museum (Akti Themistokleous 12, Pireo). La Conferenza Finale è stata l’occasione per presentare i risultati del progetto ITACA ((Innovation Technologies and Applications for Coastal Archaeological sites). ITACA ha sviluppato e sperimentato un sistema di gestione basato sul web per siti archeologici subacquei nelle regioni costiere. Il sistema combina le tecniche più avanzate per l’elaborazione di immagini satellitari ad alta risoluzione con algoritmi di elaborazione integrati nel Web GIS. Tutte le tecnologie sono state ottimizzate per gli usi archeologici, consentendo in tal modo la fornitura di un servizio di localizzazione e monitoraggio per siti archeologici ...

Continue Reading

La tecnologia di domani studia il passato: Il Progetto ITACA per l’archeologia marina. image

Roma, 13 luglio 2015 Si è appena conclusa una imponente campagna di studio sui siti archeologici di Metohi e Glaros, nel meraviglioso Golfo Pagasitikos, nella Grecia orientale. Il rilievo rientra nell’ambizioso Progetto di Ricerca ITACA (Innovation Technologies and Applications for Coastal Archaeological sites) finanziato dal Programma  FP7 della Comunità Europea, che sta sviluppando uno strumento innovativo che utilizza immagini satellitari combinate con algoritmi di elaborazione e le più avanzate tecniche GIS per individuare aree potenzialmente interessanti dal punto di vista dell’archeologia marina. Una volta messo a punto questo strumento permetterà di ottimizzare la gestione e cura dei reperti archeologici sommersi, oltre che di rilevarne di nuovi. Il rilievo appena terminato porterà alla mappatura dettagliata ed alla catalogazione di una delle ...

Continue Reading

Assemblea generale ASAS: confronto sulle strategie di sviluppo del settore standard

Si è tenuta a Roma il 25 giugno, l’Assemblea pubblica dell’associazione dedicata ad un confronto su “Strategia nazionale e programmi europei per la crescita del settore Spazio”. Alla base del “dialogo” stimolato da ASAS la domanda: il “Sistema Spazio” italiano sarà in grado di fronteggiare le nuove sfide, vicine e lontane, che provengono da un mutato, ma promettente e stimolante, scenario internazionale ? Il presidente dell’ASI, Prof. Roberto Battiston, il consigliere militare del Presidente del Consiglio italiano e referente della Cabina di regia per le attività spaziali, Gen. Carlo Magrassi e il Direttore dell’ESA per i programmi di navigazione Mr. Didier Faivre, ne hanno parlato nell’incontro presieduto dal presidente Maurizio Fargnoli. Nel dibattito i relatori si sono confrontati indicando le strade da percorrere per potersi ...

Continue Reading

Kell al Campus3S image

Nell’ambito del Campus3s dal 9 al 12 ottobre 2014, un’intensa e colorata manifestazione, dedicata all’importanza della Prevenzione e alla centralità del Benessere per tutta la famiglia la Kell ha messo a disposizione dell’organizzazione le tecnologie utilizzate nel programma di TELEcomunicazioni per la SALute (TELESAL) commissionato dall’Agenzia Spaziale Italiana. In particolare è stata utilizzata l’applicazione che prevede tecnologie innovative nelle campagne di screening mammografico su ambulatori mobili satellitari.  L’ambulatorio è equipaggiato con apparecchiature all’avanguardia che permettono l’acquisizione di esami mammografici e di trasferire gli esami in tempo reale ad un Centro Servizi che rende possibile la refertazione da remoto. Il mammografo utilizzato è di tipo digitale a presa diretta ed implementa la tecnologia scatter absorbing grids che permette l’acquisizione di immagini ...

Continue Reading

SMAU 2014 image

Nell’ambito dello SMAU a Napoli sarà possibile apprezzare le tecnologie utilizzate nel programma di TELEcomunicazioni per la SALute (TELESAL) commissionato dall’Agenzia Spaziale Italiana, che ha lo scopo di implementare le applicazioni sanitarie che necessitano della comunicazione satellitare. In particolare sarà presentata l’applicazione che prevede tecnologie innovative nelle campagne di screening mammografico su ambulatori mobili satellitari. Nel padiglione espositivo sarà infatti visitabile il mezzo mobile, oggi in forze alla flotta del secondo policlinico di Napoli realizzato da alcuni enti del Distretto Aerospaziale della Campani : Università Federico II (Dipartimento di Oncologia DEOMC), da alcune aziende del consorzio ALI (Euro.Soft s.r.l. e TES s.r.l.) e dalla capofila Kell s.r.l. L’ambulatorio è equipaggiato con apparecchiature all’avanguardia che permettono l’acquisizione di esami mammografici e ...

Continue Reading

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!